Verso il 141^ Derby Italiano, altre adesioni dall’estero. I nomi

La lista degli iscritti al 141^ Derby Italiano G2 del prossimo 19 Maggio 2024, si allunga ancora. Come da anticipazioni esclusive sono arrivate tante adesioni e le iscrizioni si sono chiuse il 29, ma verranno rese pubbliche nelle prossime ore. Intanto qualche nome che va ad aggiungersi a quelle già citate in altri post. I nuovi ingressi sono Las Ramblas (Lope De Vega), allenato da Roger Varian per I colori del Ballylinch Stud, vincitore al debutto a Newcastle il 4 Febbraio e un 73 di RPR. Poi Mister Fernando (Saxon Warrior) per Michael Figge e i colori dell’Ecurie Cremant et Champagne, ma poco, pochissimo all’attivo. Dalla Francia Gianluca Bietolini ha fatto sapere di provare a venire con Believer (Make Believe), colori MAG Horse, una vittoria in Gennaio a Cagnes-sur-Mer. 

Qualche giorno fa abbiamo dato conto delle iscrizioni di di Sayedaty Sadaty (Anodin) e Royal Supremacy (Make Believe) per Andrew Balding. Iscritti anche Brave Call (Churchill) per Heather Main e Donald M Kerr ed ancora Bur Dubai (Night Of Thunder) per Kevin Philippart De Foy ed il colori del Green Team. Dall’America iscritto (ma non ci abbiamo mai creduto alla sua presenza), Agate Road peraltro partente nell’American Derby dei prossimi giorni in Illinois. Come riferito ieri Aidan O’Brien ha iscritto 4 cavalli e non 5 come sembrava inizialmente. Via Chantilly, non iscritto alla fine, gli altri sono Agenda (Galileo), che ha vinto a fine Marzo la sua maiden a Dundalk per 4 lunghezze dopo un debutto con terzo posto al Curragh in Ottobre. Ha un 97 di RPR. Ephesus (Galileo) ha debuttato il 13 Aprile con un terzo posto a Dundalk. Ha un 88 di RPR. Highbury (Galileo), comproprietà con Westerberg, Brant e Dubois. Ha debuttato il 26 Aprile a Cork con un terzo posto, non ha ancora un valore datogli. Portland (Dubawi) è quello dei 4 che ha maggiore esperienza. Otto corse disputate, una vittoria in agosto, ma di recente è rientrato a Naas con un secondo posto e poi è finito quarto nel trial per il Derby di Sandown di fine Aprile, a 4 lunghezze da Arabian Crown. Ha un valore di 108, ufficiale, ed un apr di 104. 

Dalla Germania intanto si sa che scenderà Borna (Saxon Warrior), vincitore del Filiberto. Dalla Germania siamo in attesa di capire la presenza da parte di Wintertraum, Augustus, che il 1° Maggio correranno a Monaco il Bavarian Classic G3, ed Argentum che dovrebbe scendere comunque. Sono ipotesi. Lo si scoprirà dalle liste definitive, che ancora non abbiamo.

REPUBBLICA E D’ALESSIO: Si sa già che nel Repubblica (dove dovrebbe correre Tempesti) potrebbe arrivare Arcandi (Zarak) per il Gestut Ebbesloh, Aggenstein (Amaron) per Ralph Rohne, Bukhara (Isfahan) per Andreas Wohler, See Hector (Counterattack) ed in più è previsto anche l’arrivo di Sammarco (Camelot) per il D’Alessio Listed.

A breve tutte le liste complete.

By Gabriele Candi

Related Posts