Tattersalls Ireland Breeze Up Sale. Movimento a 9M. Gli italiani spendono oltre €500k!

Ben 6 cavalli di 2 anni hanno trovato acquirenti per più di €200.000 nella prima ed unica sessione delle Tattersalls Ireland Breeze Up Sale 2024. La giornata è stata sicuramente un successo, anche se è presto per una analisi dettagliata del mercato. In generale sono stati 220 i cavalli venduti per un fatturato da €9.599.500, la media a €43.634 (+6%) ed il mediano a €28.000. La percentuale dei venduti è stato dell’85%, due punti percentuali in più rispetto allo scorso anno.

Al momento in cui ne parliamo il top price provvisorio è per una figlia di Sioux Nation (Scat Daddy), acquistata da Avenue Bloodstock / Paddy Twomey per la cifra di €370.000 dopo che, all’amichevole da yearling, era stata pagata €60.000 a Goffs, presa da Katie Walsh della Greenhills Farm. 

Secondo prezzo più alto per uno dei primi figli di Earthlight (Shamardal) che il mercato possa offrire, è stato comprato da Gaelic Bloodstock per la cifra di €300.000.

Tra i grandi profit dell’asta va incluso il Lot 114, un figlio di Profitable (Invincible Spirit), acquistato da yearling a Goffs per €6.000 e rivenduto per €270.000 a Stroud Coleman Bloodstock. Ennesimo capolavoro del Mocklershill guidato da Willie Brown. Il quinto prezzo dell’asta è stato per un Too Darn Hot (Dubawi) da €210.000, che era stato comprato per £20.000 alle Tattersalls December, in pochi mesi valore decuplicato quasi.

Italiani molto attivi ed in particolare Valfredo Valiani che ha comprato 9 cavalli spendendo complessivamente €170.000 con una media di €18.900 ed un top price provvisorio personale per un Galileo Gold (Paco Boy) da €30.000.

Marco Bozzi ha replicato con 7 acquisti da €211.000 totali, con una media da €30.000 ed un top price provvisorio personale per un Blue Point (Shamardal) da €60.000.

Luigi Di Dio ha comprato 2 cavalli spendendo complessivamente €40.000 per una femmina da Almanzor e per un maschio da Ghaiyyath. Danilo Pierdomenico ne ha comprati 3 spendendo complessivamente €38.000 di cui €15.000 per una femmina da Sottsass. Nicolò Simondi una Invincible Army da €15.000. Devis Grilli una Churchill da €12.000. Roberto Di Paolo ha comprato per €10.000 un Coulsty. Rita Tortorella un Inns Of Court da €7.000. Marco Di Mauro un Ribchester da €7.000. E sempre nella fascia bassa Antonino Rubera. Altri risultano con nomi occulti, ma siamo intorno ai €500.000 spesi da italiani. 

Il dettaglio degli acquisti di Valfredo Valiani
Gli acquisti di Marco Bozzi nel dettaglio

IL RISULTATO COMPLETO DEL PRIMO GIORNO CLICCANDO QUI

Il live streaming: https://secure.tattersalls.ie:8443/4DCGI/Sale/Live?site=fh

By Gabriele Candi

Related Posts