Scuderia Zaro, ritorno al futuro con Tatooine a Pisa. Le parole di Andrea Rossi..

Dopo alcune stagioni assente dalle piste, ieri a Pisa è tornata a vincere in bello stile la tradizionale scuderia nero e rossa della Zaro (Zanocchio-Rossi, in principio), grazie alla femmina Tatooine (Time Test) che ha risolto la prova per debuttanti nel pomeriggio di domenica, battendo la favoritissima Cicini (Saxon Warrior).

Nella foto Tatooine, foto credit Ippodromo di San Rossore.

Tatooine, una figlia di Time Test (Dubawi), pagata £10.000 alle Tattersalls October Yearling Sale Book 3, è allenata da Roberto Biondi, rappresenta un ritorno appunto per la scuderia adesso gestita da Andrea Rossi Razzini che sul proprio profilo Facebook ha dichiarato: “Si poteva rientrare solo vincendo, ma per poterlo fare servono professionisti che non lasciano mai nulla al caso, per questo mi tengo stretto papà Raffaele, i due gemelli Pasquale e Roberto e tutti coloro che con passione ogni giorno montano e accudiscono i cavalli!! Credetemi che tutto questo fa la differenza tra vincere o perdere , tra avere un cavallo discreto e un brocco, perchè ad ogni cavallo va data la giusta chances, perchè la vera forza di un allenatore e di un proprietario è il saper aspettare la maturazione di ogni soggetto. Tatooine può essere tutto o niente, ma di sicuro averla aspettata fino ai 3 anni gli ha dato la chances di completarsi e maturare, a questo punto il resto lo dovrà fare lei, ma come inizio direi che non è male....”

La Scuderia Zaro ha avuto tanti buonissimi cavalli, tra tutti la campionessa Sabana Perdida, vincitrice al Royal Ascot. Ed ancora Alabama Jacks, Pressing e, qualche anno fa, Artistic Rifles vincitore di G3 in Inghilterra.

Il video della vittoria di Tatooine.

By Gabriele Candi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts