Oaks d’Italia, -4: C’è anche Luke Morris. Una conferma ed un forfait. Le probabili..

A pochi giorni dalle Oaks d’Italia Tattersalls siamo in grado di darvi un paio di variazioni rispetto a quanto dichiarato ad inizio settimana. Quasi confermato l’intero campo partenti, ma è di oggi la notizia che la attesa Novemberrose non sarà a San Siro. La cavalla della Stall Nizza allenata da Peter Schiergen non partirà alla volta di Milano a causa di un contrattempo. Si va sempre più confermando un campo di 10 unità.

Per una tedesca che esce un’altra che entra: Confermata la presenza di Luke Morris, il fantino che ha vinto l’Arc in sella ad Alpinista, che monterà Quetame (Saxon Warrior), di proprietà del Stiftung Gestüt Fährhof, recentemente piazzata ad Hannover nel Großer Preis von meravis, ed allenata da Andreas Suborics. Qui sotto Quetame nel quarto posto ad Hannover alle spalle di Lingua Franca, una delle favorite delle Oaks tedesche.

Tattersalls, aste di cavalli in training a Newmarket 9-12 Luglio

LE ITALIANE: Tutto confermato come da previsioni, anche se qualche dubbio è ancora da sciogliere. Calle Almazora (Johnny Red Kerr) ci sarà ma non ancora deciso chi sarà il suo interprete. Si pensa possa essere Dario Vargiu, ma ancora non è ufficiale. Sempre da Pisa e dalla scuderia di Endo Botti ovviamente Gris Celebre (Nathaniel) per Fabrizio Cameli e Dario Di Tocco in sella, mentre Raffaele Biondi metterà dentro Nikkei (Affaire Solitaire) con Tore Sulas. Stefano Botti proporrà sicuramente Sun Never Sets (Karakontie) per Massimiliano Allegri, probabile Mario Sanna in sella, mentre è ancora in dubbio la presenza di Bonny In Love, come lo è quella di Sopran Eagle, mentre non ci sarà Kroazia (Gleneagles). Confermata Punta Lancia (Saxon Warrior) per Maria Moneta, forse Alessio Satta in sella mentre da Roma ieri è arrivata la conferma ufficiale della presenza di Tomiko (Footstepsinthesand), bene nel lavoro pubblico a Capannelle, che avrà in sella Silvestre De Sousa.

LE TEDESCHE: Le tedesche sono quelle raccontate nei giorni scorsi. Henk Grewe e la Darius Racing verranno con due cavalle: Saman (Counterattack) con Miki Cadeddu, Isfand (Isfahan) con Clement Lecoeuvre, Duras (Sea The Moon), di proprietà della Stall Mandarin, con Edu Pedroza per Andreas Wohler e, appunto, Quetame (Saxon Warrior) per Andreas Suborics. Per scoprire video basta seguire l’articolo fino in fondo con i nostri speciali Oaks.

PREMIO DEL GIUBILEO: Per il Premio del Giubileo G3, per femmine anziane sui 1800 metri, dalla Germania confermate Peace Of Rose (Soldier Hollow) per Roland Dzubasz, Rose Of Lips (Mastercraftsman) per Eva Fabianova e Weltreise (Reliable Man) per Andreas Suborics.

ROYAL MARES: Tra le italiane ci sarà Estrosa (Sioux Nation) per Massimiliano Allegri, con Dario Di Tocco in sella.

Quetame a Krefeld, vince al debutto
Quetame arriva quarta

PROBABILI OAKS D’ITALIA G2 – per femmine di 3 anni sui 2200 metri della pista grande

  1. BONNY IN LOVE?
  2. CALLE ALMAZORA (Dario Vargiu?)
  3. DURAS (Eduardo Pedroza)
  4. GRIS CELEBRE (Dario Di Tocco)
  5. NIKKEI (Salvatore Sulas)
  6. ISFAND (Clement Lecoeuvre)
  7. PUNTA LANCIA (Alessio Satta?)
  8. QUETAME (Luke Morris)
  9. SAMAN (Miki Cadeddu)
  10. SOPRAN EAGLE? 
  11. SUN NEVER SETS (Mario Sanna?)
  12. TOMIKO (Silvestre De Sousa)
By Gabriele Candi

Related Posts