Newmarket: Elmalka vince le 1000 Ghinee from last to first! Buona la linea delle Fred Darling

Anche nelle 1000 Ghinee la favorita ha deluso le attese, anche se Fallen Angel (Too Darn Hot) non aveva certo la quota di 4/6 di City Of Troy (Justify). Anzi, alla fine delle contrattazioni, la punta andava decisa su Ramatuelle (Justify) facendola passare contro favorita della corsa.

La Francese, sellata da Christopher Head per la monta di Aurelian Lemaitre e i colori dell’ex stella NBA Tony Parker, era passata in vantaggio in lungo anticipo ma alla fine veniva avvicinata e riacciuffata da un ottima Porta Fortuna (Caravaggio) e soprattutto dal volo finale di Elmalka che Silvestre De Sousa alzava letteralmente da terra negli ultimi metri vincendo l’edizione 2024 delle 1000 Guineas Gr1

La figlia di Kingman (Invincible Spirit) era reduce dal terzo posto nelle Fred Darling Gr3 di Folgaria (Due Diligence) che rafforza così la linea della portacolori della Sagam in vista delle Pouliches. Da segnalare il finale ad effetto di Tamfana (Soldier Hollow) quarta sul palo e come Ramatuelle aveva corso nel Prix Imprudence Gr3 di Deauville vinte dalla Godolphin Romantic Style (Night of Thunder) con al quarto posto un altra portacolori della Sagam Great Generation (Holy Roman Emperor).

Deludenti, come dicevamo, sia la favorita Fallen Angel ma anche See The Fire (Sea The Stars) che l’ha seguita per lunga parte del percorso calando presto. Quinta la Coolmore Ylang Ylang (Frankel) non fortunatissima sul percorso e da segnare come buona per la prossima.

Elmalka è una figlia di Nahrain (Selkirk), vincitrice di Flower Bowl Grado1 e soprattutto Prix De L’Opera Gr1 nel 2012, mezza sorella di Benbatl (Dubawi) e quindi allevata Godolphin. Il tempo finale è stato un buon 1.37.05 (slow 1.05) e leggermente più veloce delle 2000 Guineas vinte da Notable Speech (Dubawi)

By Redazione

Related Posts