Milano: Il Filiberto ad un mese dal Derby. Certosa, atto secondo dello sprint

San Siro è pronta ad accogliere una di quelle giornate imperdibili per un appassionato. In programma il Filiberto Tattersalls Breeze-Up sui 2000 metri, test serio in vista del Derby Italiano in programma il 19 Maggio, fra un mese esatto, il Premio Certosa Listed che mette a confronto ancora una volta degli sprinters di assoluto livello, i migliori dello stivale, e lo Zanoletti di Rozzano valido come uno dei trials sui 2000 metri in vista delle Oaks in programma il 9 Giugno proprio a San Siro, sui 2200 metri.

MENO 30 AL DERBY: All’atto della dichiarazione dei partenti tutto confermato come da nostre anticipazioni. Nel Filiberto Trofeo Breeze-Up Tattersalls si rivedrà Borna (Saxon Warrior), allenato da Markus Klug e con in sella Miki Cadeddu. Il cavallo della Darius Racing è a 25/1 nell’antepost del Derby tedesco, ma prima saggerà le prime linee italiane per capire l’obiettivo reale. Borna in autunno è arrivato secondo nel Gran Criterium G2 alle spalle di Wintertraum, peraltro favorito del Derby tedesco, e davanti a Melfi che è il favorito del nostro Parioli.

Borna arriva in Italia come unico tedesco e proverà a mettere benzina nelle gambe contro alcuni dei nostri migliori, ed avrà contro 10 avversari: Lacomte (Gleneagles), dopo la bella evoluzione a Roma in maiden, è in lizza almeno per una piazza. Tra i più accreditati italiani ci sono anche Caos Calmo (Affaire Solitaire), reduce da tre affermazioni consecutive, Henry Of Stars (Cloth Of Stars) che ancora non si è espresso bene in stagione, Wind Fire Storm (Ghostzapper) che aveva vinto il Donatello e cerca conferme dopo la prestazione un pò sottotono a Roma nella successiva, ed ancora Grey Fast (Zarak), vincitore del Gardenghi battendo quell’Anthony (Mastercraftsman) poi capace di siglare la maiden. Di quelle maiden di San Siro arriva anche Amonet (Faydhan), profilo per ora sottovalutato ma sbocciato in stagione. Da tenere d’occhio Verso Le Stelle (Sea The Stars), per ora profilo di talento ancora incompiuto, ma già rientrato e suscettibile di grande progresso. L’ultimo dichiarato è Imperatorius (Hard Spun), che ha appena vinto un handicap a Pisa per Gianluca Verricelli, insieme a Pensoso (Fascinating Rock) che nel Pisa ha fatto una corsa buona ma contro attitudini, potrebbe essere la mina vagante della corsa.

Borna in azione in Germania
I partenti e steccati del Filiberto

SPRINTERS, ATTO SECONDO: C’è chi dice si sia caricata troppo mediaticamente in anticipo la sfida in velocità tra Noble Title (Siyouni) e Talentuosa (Samysilver), ma in realtà quella tra i due è una sfida che si carica da sola e si vedrà un altro atto a San Siro, il secondo nella stagione in attesa del terzo in Maggio il giorno del Derby a Roma. Per ora siamo a 3-2 a favore della femmina in generale, che l’ultima volta a Roma ha risolto con scaltrezza prendendo subito la testa della corsa e costringendo l’avversario alla rincorsa, vana. C’è un terzo incomodo in Ponntos (Power) reduce da una campagna molto soddisfacente a Dubai, con una vittoria in Listed ed un piazzamento in G2 in Gennaio (nel video). Lo status di certe corse negli Emirati Arabi Uniti è molto gonfiato, ma il cavallo è forte e lo ha dimostrato in più occasioni dando continuità di risultati. È al rientro stagionale, dopo due vittorie, anche Sopran Marte (No Nay Never) che saggerà le proprie abilità contro avversari tosti. La sorte degli steccati ha deciso: 3 per Ponntos, 4 per Talentuosa, 5 per Noble Title.

I partenti del Premio Certosa e gli steccati

VERSO LE OAKS: Femmine ancora un filo incompiute che cercano risposte da questa corsa. Bonny In Love (Churchill), dopo la cocente delusione di Roma, motivata da problemi rivelati da una endoscopia non pulita nel post gara, affronta Punta Lancia (Saxon Warrior), Nikkei (Affaire Solitaire), Tatooine (Time Test), Dufar (Masar), Blast Exit (Phoenix Of Spain), e Sujaya (Helmet), tutte cavalle che qualcosa hanno fatto vedere ma non ancora completamente sbocciate e il cui valore è in fase di rivelazione.

By Gabriele Candi

Related Posts