Italians: Tomiko verso Longchamp. Le rimaste al Prix Malleret

Nella mattinata di martedì sono stati pubblicati ulteriori forfaits per il Prix de Malleret G2 in programma a ParisLongchamp sabato 13 Luglio.

Ad affrontare il viaggio Tomiko (Footstepsinthesand), che partirà domani da Roma e farà tappa a Torino dove rimarrà a dormire per una notte e poi ripartirà direttamente alla volta di Longchamp dove sosterrà riposo attivo prima dell’impegno, appunto, di sabato. La cavalla di Luigi Ginobbi e Paolo Aragoni non ha ancora una monta prestabilita, in attesa di capire se Cristian Demuro ha impegno di scuderia da rispettare, in particolare con Tzarovskha (Sea The Stars), molto progredita nelle ultime uscite, per i colori di Alain Jathiere ed il training di Jean Claude Rouget. In caso negativo va trovata un’altra monta, potrebbe essere o Christophe Soumillon o Mikael Barzalona, con quest’ultimo favorito in caso.

Sono in 8 intanto le cavalle rimaste e molto probabilmente saranno le stesse che poi parteciperanno. Tra le più pericolose c’è sicuramente Survie (Churchill) per Gerard Augustin Normand ed il training di Nicolas Clement, già piazzata del Prix de Diane G1. Tra le papabili anche l’Aga Khan Candala (Frankel), vincitrice del Prix de la Grotte G3 e poi non piazzata del Diane. Dall’Inghilterra dovrebbe arrivare Lava Stream (Too Darn Hot), allenata da David O’Meara e recente piazzata di Ribblesdale Stakes G2 al Royal Ascot.

Qui sotto le rimaste.

By Gabriele Candi

Related Posts