Italians: Gala Real fa esultare Carlo Ancelotti. Ma che brivido per Ale Botti..

Ieri in Francia c’è stata un’altra impressionante performance per Gala Real (Wootton Bassett) la quale, dopo il rientro bellissimo a Saint-Cloud, si è confermata a ParisLongchamp nel Prix de la Seine Listed sulla distanza del miglio e 3 furlongs, battendo Aventure (Sea The Stars) per i Wildenstein.

Complice la simultanea assenza per appiedamento di Cristian Demuro e Cristophe Soumillon, che l’aveva interpretata sempre di recente, la 3 anni di Carlo Ancelotti allenata da Alessandro Botti aveva in sella Ioritz Mendizabal che ha rischiato di combinare la frittata, risolvendo alla fine di Classe la competizione. Le parole del jockey basco: “Mi sono preso il mio tempo perché non potevo chiederle tutto all’uscita della curva. Ho aspettato avesse il suo equilibrio e poi l’ho chiamata decisa, e lei ha risposto. Si può dire che non aveva mai lottato e questo le serve da insegnamento quando troverà competizioni decisamente più dure”.

Nel clan Botti l’emozione è stata grande. Alessandro Botti ha riferito: “Ho avuto quasi un infarto. Ha bisogno di ritmo e guardando dalla tribuna ad un certo punto ho pensato arrivasse addirittura terza. Sono molto sollevato, ora, ed ovviamente orgoglioso. Resta l’obiettivo del Prix de Diane G1, del 16 Giugno a Chantilly”.

Gala Real e Carlo Ancelotti

Sono ora tre le vittorie consecutive per la figlia di Wootton Bassett che aveva esordito con un nulla di fatto a Chantilly, ma poi si è ripresa alla grande impressionando prima a Lione e poi a Saint-Cloud al rientro, prima della vittoria di domenica a Longchamp. Attualmente è favorita nell’antepost del Prix de Diane. Ora vince circa €53.000, ma il suo valore sul mercato è altissimo.

Dal canto suo Carlo Ancelotti, che ha festeggiato la vittoria nella Liga con il Real Madrid, era raggiante: “Appena ha passato il palo mi ha chiamato. Il sogno continua, era emozionato ed è fantastico poter aver a che fare con cavalli di questo livello.

L’entourage di Gala Real

Gala Real è di proprietà di Carlo Ancelotti (scuderia dei Duepi), in connection con il Ballylinch Stud, Ecurie des Charmes e Hisham Abdulwahed. Fu acquistata lo scorso anno per €270.000 alle ARQANA August Yearling Sale.

By Gabriele Candi

Related Posts