Italians: Gala Real domina al rientro. La cavalla di Carlo Ancelotti sogna il Diane

Ricordate Gala Real (Wootton Bassett), la femmina allenata da Alessandro Botti e di proprietà di Carlo Ancelotti (scuderia dei Duepi), in connection con il Ballylinch Stud, Ecurie des Charmes e Hisham Abdulwahed, che in Novembre impressionò vincendo per 11 lunghezze al secondo tentativo in carriera?

Bene, la cavalla in questione è rientrata oggi vincendo a Saint-Cloud in maniera altrettanto poderosa con in sella Christophe Soumillon, dando l’appuntamento al Prix de Diane G1 del 16 Giugno a Chantilly. La cavalla in questione è stata acquistata per €270.000 alle ARQANA August Yearling Sale.

Subito dopo la corsa pare che Carlo Ancelotti abbia chiamato Alessandro Botti e abbia reagito con un “mamma mia” di stupore. Alessandro Botti, qui sotto intervistato, ha dichiarato a JDG: Prima della corsa ho detto a Carlo che era un quarto di finale, ma data la qualità in pista era più una semifinale. In ogni caso è molto felice del rientro positivo. Onestamente penso di non aver mai avuto un cavallo così in Francia, speriamo possa proseguire nel farci sognare. L’obiettivo è il Prix de Diane G1 del 16 Giugno a Chantilly, vedremo il percorso da effettuare. Prima della corsa l’idea era passare per il Prix Finlande Listed. Ha trascorso un buon inverno e Christophe [Soumillon, ndr] è venuto a montarla spesso, aveva belle sensazioni. Il pesante non le da fastidio, ha vinto facilmente in novembre, ma il terreno buono sa farlo in maniera altrettanto produttiva. Era a discreto punto di condizione per un rientro, penso che potrebbe progredire”.

Qui sotto il video della prestazione. IL RISULTATO COMPLETO CLICCANDO SU QUESTO LINK.

By Gabriele Candi

Related Posts