Frankie Dettori per JDG: “L’Europa è un capitolo chiuso, ma per l’Arc..”

Sul JDG dell’edizione odierna, è stata pubblicata una interessante e come al solito bella intervista a cura di Franco Raimondi che è andato ad intercettare.. lo “zio” d’America, Frankie Dettori, che ha parlato a ruota libera del suo momento negli States e in particolare di quello che lo riguarda da vicino.

Nell’intervista si fa riferimento anche al futuro europeo, considerato da Frankie una pagina chiusa, ma con piccolo spiraglio aperto verso l’Arc de Triomphe qualora spuntasse una importante candidatura. I passaggi più interessanti dell’intervista riguardano questi aspetti:

“L’Europa è una pagina che ho girato. Ho avuto una carriera fantastica con momenti indimenticabili. Ho montato alcuni campioni ed ho amato tutto di quel viaggio, ma è finita. Sono un fantino americano. Un ritorno in Europa sarebbe come una minestra riscaldata, ed il sapore non c’è più. Se mi venisse offerto di montare il favorito dell’Arc, potrei allora ripensarci….”

Frankie ha anche parlato delle sue chances nella Dubai World Cup con Newgate, delle potenziali opzioni per il Kentucky Derby (una delle grandi corse che non ha ancora mai vinto) e del rapporto attuale con il peso.

L’intervista completa ed in versione originale la trovi a pagina 13 e 14 del JDG che trovi scaricando liberamente da questo LINK.

By Redazione

Related Posts