Dubai World Cup 2024: Steccati, orari e campi partenti. Auguste Rodin atteso

Si avvicina sempre di più il momento clou dell’anno a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. La Dubai World Cup ha definitivamente preso forma con schieramenti, assegnazione monte e sorteggio degli steccati. Dunque manca solo di vivere intensamente la giornata che in Italia sarà trasmessa sui canali di Snai Live sul web. Per il resto daremo conto anche di eventuali streaming.

Se nella DWC la sfida sarà soprattutto tra America, Giappone e Dubai, la corsa più “europea” è certamente lo Sheema Classic G1 sui 2400 metri in erba ed è quindi la prova che tecnicamente seguiremo meglio, con il contingente europeo guidato da Aidan O’Brien che nella serata proporrà 7 cavalli tra qui quel Auguste Rodin (Deep Impact), vincitore nel 2023 di Derby di Epsom, di Derby Irlandese, di Irish Champion Stakes e di Breeders’ Cup Turf G1, con unico neo una prestazione incredibilmente sottotono nelle King George Vi & Queen Elizabeth II Stakes dove ha terminato rallentato, che quest’anno potrebbe diventare qualcosa di veramente tanto importante, dato il ritiro di tutti i grandi protagonisti del 2023. Secondo quanto aveva dichiarato O’Brien il suo programma, dopo lo Sheema, sarà quello della Tattersalls Gold Cup e poi il Royal Ascot con le Prince of Wales’s Stakes.

Ovviamente anche il Dubai Turf G1 ha una vocazione molto europea, con il tentativo di Lord North (Dubawi) di scrivere la storia e vincere questa corsa per la quarta volta. Avrà in sella Frankie Dettori. Qui sotto il programma con gli orari e i campi partenti definitivi con gli steccati.

Presenti gli italiani con Cristian Demuro che ha 5 ingaggi, Antonio Fresu ne ha 2, Frankie Dettori ne ha 4.

Il programma con gli orari è così composto:

  • 13.05 Godolphin Mile G2
  • 13.40 Dubai Gold Cup G2
  • 14.14 Al Quoz Sprint G1
  • 14.50 UAE Derby G2
  • 15.25 Dubai Golden Shaheen G1
  • 16.10 Dubai Turf G1
  • 17.00 Longines Dubai Sheema Classic G1
  • 17.35 Dubai World Cup G1
By Redazione

Related Posts