Road to..Derby Italiano. Luce verde per Bateau Blanc e Cristian Demuro

Luce verde. Satoshi Kobayashi ha alzato il pollice verso l’alto. Si aggiunge dunque un’altra importante candidatura in vista del Derby Italiano. Dalla Francia, insieme a Believer, scenderà infatti anche Bateau Blanc che ha lavorato soddisfacendo i suoi uomini all’alba di Chantilly di questo sabato 11 Maggio, a 8 giorni dal Derby Italiano.

Bateau Blanc, che avrà in sella Cristian Demuro, va dunque ad aggiungersi alla batteria degli stranieri in procinto di venire a Roma dopo Believer, appunto, Royal Supremacy dall’Inghilterra, Borna e Argentum dalla Germania.

Bateau Blanc (Kendargent), nato il 19 Febbraio 2022, è allenato da Satoshi Kobayashi e di proprietà di Teruya Yoshida. Si tratta di un fratello pieno di Tokyo Gold, vincitore di Derby Italiano G2 del 2021 con Cristian Demuro in sella ed ora stallone in India presso il Dashmesh Stud Farm in Punjab. 

Bateau Blanc ha corso 6 volte in carriera: Ha debuttato il 6 Giugno a Saint-Cloud e si è tolto la qualifica di maiden a Saint-Malo in Luglio. Terzo in Listed a Craon, ha fallito il salto in G3 arrivando ultimo nel Thomas Bryon di Sain-Cloud, ben frequentato. Rientrato a 3 anni in Marzo con un nulla di fatto in Listed, a Tolosa si è mosso bene il 21 Aprile nel Prix Aymeri De Mauleon sul miglio, arrivando quarto ma senza avere troppo spazio per galoppare fluidamente. 

Bateau Blanc finisce quarto a Tolosa
Bateau Blanc vince a Saint-Malo, estate 2023

Le sue sorti saranno affidate ancora una volta a Cristian Demuro che ha feeling con la famiglia (Derby 2021), ed in generale con il nostro Derby vinto 5 volte. Peraltro la mamma comunque di Bateau Blanc e Tokyo Gold ha radici italiane. Si tratta infatti di Biancarosa (Dalakhani) che vinse il Repubbliche Marinare Lr, con famiglia femminile sviluppata dalla Blueberry, ceduta alla sezione francese di Teruya Yoshida.

Nelle prossime ore altre interessanti anticipazioni.

By Gabriele Candi

Related Posts