Derby Italiano, -3: I campi (quasi) definitivi di tutte le corse del pomeriggio e le attività

Derby Italiano, mancano 3 giorni al D-Day del 19 Maggio prossimo. Diamo conto di alcune novità ricordando quelli che sono gli appuntamenti collaterali della giornata. Qui, oltre al Derby, parliamo anche dei campi partenti delle altre corse.

Nel Derby sono praticamente state sciolte tutte le riserve e il campo partenti che vi proponiamo qui sotto sarà verosimilmente quello definitivo, possiamo anche togliere i punti interrogativi. Saranno in 15 a via, con defezioni per Like Magic ed Anthimus. Alla fine su Royal Supremacy ci sarà David Probert e non Oisin Murphy, impegnato altrove. Dalla Francia Believer e Bateau Blanc, dalla Germania Argentum, Borna, Shahbazi e Thekingofmyheart. Sette dall’estero, 8 dall’Italia. Qui sotto i partenti quasi ufficiali.

Per il merchandising ufficiale di IPR contattare Master 4 Horse

PROBABILI 141^ DERBY ITALIANO G2 – 2200 metri – per maschi interi e femmine di 3 anni – €640.000. In grassetto i sicuri al via.

  1. Amonet (Faydhan). Marco Gonnelli – Giuseppe Ercegovic – Luigi Zocchi.
  2. Argentum (Zoffany). Peter Schiergen – Bauyrzhan Murzabayev – Liberty Racing.
  3. Bateau Blanc (Kendargent). Satoshi Kobayashi – Cristian Demuro – Teruya Yoshida.
  4. Believer (Make Believe). Gianluca Bietolini – Carlo Fiocchi – Mag Horse Racing.
  5. Borna (Saxon Warrior). Markus Klug – Andreas Starke – Darius Racing.
  6. Caos Calmo (Affaire Solitaire). Stefano Botti – Dario Vargiu? – Elia Tanghetti.
  7. Chicotai (Cotai Glory). Stefano Botti – Mikaël Barzalona – Marco Bozzi.
  8. Dark Defence (National Defense). Pierantonio Convertino – Pasquale Borrelli – E. Marcialis.
  9. Man With The Plan (James Garfield). Gabriele Bietolini – Fabio Branca – Fabio Antonini.
  10. Maturlo (Starspangledbanner). Antonio Marcialis – Andrea Mezzatesta – Aladjian/Galizzi.
  11. Melfi (Kessaar). Endo Botti Galoppo – Dario Di Tocco – Chelsea Srls.
  12. Royal Supremacy (Make Believe). Andrew Balding – David Probert – Michael Blencowe.
  13. Shahbazi (Adlerflug). Bohumil Nedorostek – Clement Lecoeuvre – Darius Racing
  14. The Tweed (Albert Dock). Roberto Biondi – Salvatore Sulas – Sauro Fiordelli.
  15. Thekingofmyheart (Magna Grecia). Mario Hofer – Miki Cadeddu – Ali Özdemir.

Qualche novità nel Premio Presidente della Repubblica. Bukhara alla fine correrà sui 1800 metri, mentre c’è da registrare la defezione di Arcandi che non ci sarà. Dubbio ancora pendente per Flag’s Up, anche se le prossime ore saranno decisive.

PREMIO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA G3 – 1800 metri – I probabili

  1. Aggenstein (Amaron).
  2. Bukhara (Isfahan). Clement Lecoeuvre.
  3. Estrosa (Sioux Nation). Dario Di Tocco.
  4. Flag’s Up?
  5. Lord Sakai (Holy Roman Emperor)
  6. Mordimi (Morpheus).
  7. See Hector (Counterattack).
  8. Tempesti (Albert Dock). Cristian Demuro.
  9. Woodchuck (Birchwood). Simon Planque.

Premio Carlo D’Alessio Listed – 2400 metri – I probabili. Campo provvisorio.

  1. Brigante Sabino.
  2. Budrio.
  3. Flag’s Up ?
  4. Fortunino ?
  5. Goldenas. Dario Di Tocco.
  6. Sammarco. Bauyrzhan Murzabayev.
  7. Theatre Lodge

Premio Sbarigia Listed – 1600 metri – i probabili. Campo provvisorio.

  1. Atmosfera.
  2. Diomede.
  3. Fly By Fly. Mario Sanna.
  4. Heet. Dario Di Tocco.
  5. Ilovemyjob.
  6. Interstellar.
  7. Midnight Mask ?
  8. Mr Darcy. M. Barzalona.
  9. River Spot.
  10. Toussaint. Cristian Demuro.

Ci saranno sicuramente due straniere quali Hide The Evidence e Boujee Filly per Con Marnane ed il training di Florian Gudayer. Hide The Evidence ha vinto bene sui 1000 metri il 22 Aprile a Bordeaux, mentre Boujee Filly ha 2 corse in carriera e dopo un debutto incolore è venuta avanti a fine Aprile a Marsiglia.

Premio Alessandro Perrone Listed – 1200 metri – i possibili

  1. Anthaia. ?
  2. Boujee Filly. Mikael Barzalona?
  3. Chewbacca. Carlo Fiocchi.
  4. Hide The Evidence. Marie Velon?
  5. Monster’s Ball. Gabriele Cannarella.
  6. Korisa. Dario Vargiu.
  7. Posard. Cristian Demuro.

Nel Premio Tudini sono confermati i più attesi quali Noble Title, Talentuosa, Tawang, Ghepardo Da Todi, Free Nation.

ATTIVITÀ COLLATERALI: L’ingresso è gratuito. Ci saranno esibizioni di volteggio acrobatico, la Fanfara della Polizia di Stato, i Lancieri di Montebello, un’area dedicata all’eleganza e alle sfilate, poi per i più piccoli una postazione trucca bimbi, Giochi divertenti e studiati per l’età dei bambini, Attività ludiche, Musica e Baby Dance. Ed ancora: La zona interna alle tribune ospiterà la fiera “Biodiversamente” con oltre 60 stand di prodotti agroalimenti a Km0. La zona parterre fronte ristorante sarà invece dedicata interamente ai più piccoli con il Pony Village.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA: Ricordiamo che l’inizio delle corse è previsto per le 14.45, la conclusione alle 19.55. Il Derby ci sarà alle 17.30. La scaletta dovrebbe essere la seguente: Apertura come prima corsa con il Premio Perrone Listed, poi seconda corsa Sbarigia Listed, poi terza corsa Premio Presidente della Repubblica G3. A seguire l’Arnaldi per i Gr come quarta corsa, il 141^ Derby Italiano alle 17.30 come quinta corsa preceduta da sfilata fantini e poi sfilata cavalli. Dopo il Derby la sesta corsa sarà il Premio Tudini Listed, poi la prova Fegentri per gli amatori ed ancora a chiudere il Premio Carlo D’Alessio ed il Premio Edmondo Botti come ultima alle 19.55. Tutto questo ovviamente dovrà essere confermato dopo la dichiarazione dei partenti che avverrà di venerdì. La giornata farà parte della prima tappa del Palio delle Regioni, fortemente sostenuto dal Masaf. In giornata saranno presenti autorità Ministeriali, la madrina della giornata sarà l’attrice Roberta Giarrusso.

By Gabriele Candi

Related Posts