Curragh: Brilliant “splende” nelle Park Express. Opera Singer salterà le 1000 Ghinee di Newmarket..

Brilliant (Gleneagles) e Declan McDonogh vincono le Park Express Stakes, Gruppo 3 che apriva la stagione flat irlandese. La mezza sorella della campionessa Alcohol Free (No Nay Never), sellata da Aidan O’Brien, ha avuto la meglio sull’altra coetanea Alpheratz (Phoenix Of Spain) mentre la favorita Goldana (Galileo Gold) finiva sul gradino più basso del podio. Brilliant ha diverse iscrizioni classiche ma la reazione dei bookies, dopo la vittoria, è stata piuttosto tiepida facendo scendere la cavalla a 50/1 dal 60/1 precorsa. Battere le anziane a metà marzo non è impresa da poco ma storicamente le Park Express non portano alle classiche anche se vent’anni fa Alexander Goldrun (Gold Away), passando prima dal trial di Leopardstown, ci andò molto vicino finendo alle spalle della campionessa Attraction (Efisio) nelle Irish Guineas 2004.

A proposito di 1000 Ghinee è di poco fa la notizia che Opera Singer (Justify) salterà Newmarket e, probabilmente, la rivedremo nelle Ghinee irlandesi. La favorita per la classica sul miglio è passata l’altra Coolmoriana Ylang Ylang (Frankel) vincitrice delle Fillies’ Mile a ottobre dove quinta finì proprio Brilliant.

Un altra notizia dal pianeta Coolmore è la fine della collaborazione, durata quasi trent’anni, tra Aidan O’Brien e Seamie Heffernan che rimarrà come freelance per il prosieguo della stagione.

Nel resto del pomeriggio da segnalare la vittoria di Arizona Blaze (Sergei Prokofiev) nella prima corsa per i 2 anni in Irlanda e la vittoria del giocato Chazzesmee (Excelebration) nell’Irish Lincolnshire. A proposito di Lincolnshire sabato ci sarà quello di Doncaster che aprirà ufficialmente la stagione flat inglese dove Migration (Alhebayeb) proverà a difendere la corona con uno sguardo verso il cielo visto che è uno specialista dei terreni pesanti.

By Redazione

Related Posts