Circolare di programmazione 2024, l’ANG tuona: “Programmi irricevibili!”. Il comunicato

Attraverso un comunicato diffuso via social e fatto circolare nei vari gruppi di interesse, l’ANG (Associazione Nazionale Galoppo), ha espresso un parere duro nei confronti della circolare di programmazione 2024, pubblicata qualche giorno fa dal Masaf attraverso i coordinatori del galoppo.

Nella lettera, indirizzata a Tamara Papiccio in qualità di Coordinatore programmazione nazionale delle corse, si mette in discussione la programmazione della stagione negli ippodromi di Livorno, Follonica e Tagliacozzo le cui corse per purosangue inglese, si definiscono come, “…in spregio a qualsiasi logica, ridotte per numero e dotazione a tutto vantaggio per le prove per AA e PSA, che vantano di converso un programma totalmente spropositato con oltre 60 corse tra Livorno e Follonica”. Si parla nel comunicato anche di altri aspetti che veicoliamo qui sotto.

La circolare viene considerata “irricevibile” e si chiede una revisione. Qui sotto il comunicato completo. 

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts