Capannelle: Talentuosa..mimosa. Terrano, un missile

Il venerdì di Capannelle ha anticipato un pò i motivi della stagione sul tema della velocità. In attesa di scoprire altri pezzi da 90 dello sprint, ieri c’è stata una bella giornata dal punto di vista tecnico. Nel Premio Lochsong sui 1200 metri per femmine anziane, si è confermata la velocissima Talentuosa (Samysilver) che ha vinto senza troppo faticare al rientro stagionale, dopo le eccellenti cose fatte nel 2023. La pupilla di Sebastiano Guerrieri e Melania Cascione, condotta in porto da Dario Vargiu, ha aggredito in cima alla dirittura la veloce Godsave (Pride Of Dubai) facendole intrecciare le gambe, ed è andata in continua accelerazione sin sul traguardo lasciando al secondo la sempre positiva Andromeda Star (Requinto). Per Talentuosa era la vittoria numero 8 in carriera in 15 corse disputate. Il programma per lei lo ha svelato il suo trainer: Carlo Chiesa e poi Tudini Listed, il giorno del Derby.

Con questa ottava vittoria, Talentuosa ha toccato la cifra di €100.000 in somme vinte in carriera. Complimenti!

Talentuosa è allevata da Claudio Giudici ed una figlia dello stallone americano residente in Italia Samysilver (Indian Charlie), prodotto della fattrice Zamra (Azamour). Fu acquistata privatamente.

Nella prova analoga ma riservata ai 3 anni sui 1000 metri, si è rivelato invece il nome di Terrano (Vadamos) che ha dimostrato di essere un vero e proprio razzo, sul chilometro secco e veloce di Roma. Il figlio di Vadamos (Monsun) ha colto la terza affermazione in carriera su 5 corse disputate, tutte ottenute su distanze diverse e sempre accorciando. Prima sui 1500 di Firenze, poi sui 1200 di Roma ed ora sui 1000. Con una poderosa progressione sin dal principio, sfruttando la corda, ha fatto tutto da solo in semplicità nelle mani di Mario Sanna, con Portomatto (Buratino) che ha dovuto impegnarsi per cogliere il secondo posto, in una corsa con dei parziali torridi sin dal principio. Il tempo finale dice 57.6 su terreno pesante, una misura notevole.

Terrano fu acquistato alle Tattersalls Ireland September Yearlings 2022 per €16.000 dal suo trainer Stefano Botti.

By Gabriele Candi

Related Posts