Capannelle: Talentuosa, colpo da ko su Noble Title

Tre a due, palla al centro. Il match della vigilia, uno dei più belli di questa stagione, è stato vibrante e vissuto senza esclusione di colpi. A dare il gancio del ko risolutivo è stata Talentuosa (Samysilver) la quale ha, per ora, preso un piccolo vantaggio sul rivale in una ipotetica sfida che vedeva, prima di oggi, i due in perfetta parità negli scontri diretti.

Talentuosa ha giocato d’anticipo nella condizionata sui 1000 metri di Roma di Capannelle. La 4 anni di Melania Cascione, forzando anche su una piccola incertezza all’apertura delle gabbie di Noble Title (Siyouni), favorito, ha preso subito la testa e non se l’è fatto dire due volte, andando in continua progressione, rimbalzando gli attacchi del rivale dichiarato e completando i mille secchi in un 56.04 molto buono. Come detto Noble Title potrebbe essersi giocato l’unica opportunità che aveva nella partenza, ma il tema della velocità è questione di istanti. A volte fatali. Sicuramente vivremo con altrettanta trepidazione un rematch.

Al termine della corsa è suonata immediatamente la sirena, con i commissari che hanno dovuto visionare più volte il filmato della partenza e alla fine hanno deciso di lasciare invariato il risultato e comminare una sanzione di 3 giorni di appiedamento a Dario Vargiu che dunque salterà la giornata del Premio Signorino.

Per Talentuosa vittoria numero 9 in carriera fatta di 15 corse disputate. Una cavalla d’oro. Per lei anche un piccolo taglio e la perdita di un ferro.

Qui sotto le parole di Sebastiano Guerrieri, che sentiva molto la pressione di questo match da 1 contro 1. Più sotto il video completo.

By Gabriele Candi

Related Posts