Roma, ecco Daumier e Torricola. I calibri scoprono la livrea..

Anche a Capannelle è tempo di trials, e questa mattina sono stati dichiarati ufficialmente i partenti del 1° Aprile, Pasquetta. Si comincia alle 14.50. In programma tra le 7 corse ci sono il Premio Daumier (15.30) e Torricola (16.05), tradizionali test romani verso Parioli G3 e Regina Elena G3 del 28 Aprile 2024 rispettivamente, da un paio anni rimodulati sullo schema delle Super Condizionate per un motivo ben preciso: Alcune corse, come ex Listed o test particolarmente rilevanti dal punto di vista tecnico, al fine di garantire una stabilizzazione verso un successivo ripristino potenziale dello status di Listed, ricevono lo stanziamento da un fondo straordinario che non attinge da quello ordinario (che sarebbe, per giornata, di €60.000). Più in basso trovate il programma ufficiale della giornata.

Ma bando alle ciance. Nel Daumier saranno in 9 al via: Tra questi si rivede, come da nostre anticipazioni, Melfi (Kessaar), vincitore di Criterium di Pisa ma prima ancora terzo nel Gran Criterium, il migliore degli italiani. Ad affrontarlo, tra gli altri, Diomede (Arcano), il secondo del Berardelli G3 alle spalle di quel Master che sabato sarà protagonista a San Siro. Si rivede anche Jose (Gleneagles), il quarto del Gran Criterium. Tra le note da evidenziare: Fabio Branca ingaggiato per Blackchester (Ribchester), mentre Alberto Sanna, impegnato nell’inverno nel Golfo Persico, monterà River Spot (Havana Grey). 

Il “cobra”, che quando sente profumo Classico tira fuori la testa dalla cesta facendo capolino a Roma, è stato ingaggiato per montare tutti i cavalli di Luigi Di Dio in giornata, compresa quella Aretha Star (Postponed), che a 2 anni ha incrociato le armi con Nomellina, partente nel Seregno. Aretha Star, sorellina della vincitrice di Lydia Tesio Romagna Mia, affronterà 6 avversarie tra cui Mysterious Shadow (Ten Sovereigns), la sorellina di Estrosa, che lo scorso anno aveva vinto il Criterium Femminile. Dalla Sicilia, carica di aspettative, sale anche Greater Queen (Ten Sovereigns), reginetta della Trinacria. 

Mysterious Shadow nella foto credit Capannelle

In programma c’è anche una condizionata sui 1600 metri in pista grande per cavalli di 4 anni ed oltre, si rivede all’opera Vero Atleta (Gleneagles) che dopo la vittoria nel Parioli e il quarto posto nel Derby, ha deluso nella seconda parte di stagione. Tra gli altri ci sono anche Incantatrice (Morpheus) che affronta i maschi con Tore Sulas a bordo. In totale sono 8 partenti. 

Tra le varie interessanti corse di una giornata intensa, c’è anche il Lorenzo Camuffo, condizionata sui 2000 metri in pista grande. Questo è un test eliminatorio in vista delle Oaks, sono in 6 al via e c’è grande aspettativa su Bonny In Love (Churchill), rientrata sul miglio ma capace di arrivare al doppio chilometro. 

By Gabriele Candi

Related Posts