Arqana Summer Sale, Antonio Somma compra uno Zarak da €135k. Marco Bozzi attivo

Le Arqana Summer Sale si sono aperte a Deauville per la prima giornata che ha visto i giovanissimi passare, ma non solo per le corse in piano anche quelli che hanno una prospettiva in ostacoli. La giornata di mercoledì sarà quella dedicata ai cavalli in training, quella di giovedì 4 invece sarà la giornata delle fattrici e non solo. 

I numeri: La prima giornata ha visto 311 cavalli in catalogo, offerti 255 cavalli di cui venduti 158 (62%) con un fatturato di €5.218.000 (-11%) con la media a €33.025 (+1%) ed il mediano a €22.500 (+2%). 

TOP PER L’AMERICA: A fare il top price è stato per il Lot 47, una femmina da Too Darn Hot (Dubawi) che è stata comprata dall’agente Arthur Hoyeau, con destinazione America, acquistata per conto del sindacato MyRacehorse che vende quote anche di prospetti di campioni, ed un esempio è Seize The Grey che ha vinto le Preakness Stakes.

SOMMA SUI SALTI: Grande proprietario al trotto, Antonio Somma ha scoperto la bontà e la bellezza delle corse in ostacoli rimanendo folgorato dopo la vittoria di Irish Vocation (Voiladenuo), vincitore della Grande Course de Haies de Printemps G3. Ieri, tramite l’allenatore Yannick Fouin, ha comprato un figlio di Zarak (Dubawi) da €135.000: “Zarak è molto promettente, sia in piano che sugli ostacoli. Il puledro è abbastanza compatto, come un cavallo da piano, ma penso che sia in grado di competere in entrambe le discipline. Inizierà con il piano, poi andrà a saltare. Lo abbiamo comprato per Somma, il proprietario di Face Time Bourbon. Lo ringrazio per la fiducia!”

MONSIEUR BOZZÌ: Marco Bozzi ne ha comprati 5 per vari clienti, spendendo complessivamente €48.500 con una media di €9.700. Il prezzo più alto per una femmina da Seahenge (Scat Daddy) comprata per €22.000.

Gli acquisti di Marco Bozzi

I RISULTATI COMPLETI CLICCANDO QUI. L’asta continua oggi. Sul sito ufficiale il catalogo e gli iscritti cliccando QUI.

By Gabriele Candi

Related Posts