150^ Kentucky Derby, ufficiali partenti e steccati. I favoriti e gli italiani presenti

Nella notte italiana sono stati sorteggiati i partenti ufficiali del Kentucky Derby G1, quest’anno giunto alla 150^ edizione, più ricco della storia. Churchill Downs infatti, qualche mese fa, ha comunicato l’aumento di $2 milioni e verrà dunque portato a totali $5 milioni. Il vincitore riceverà $3.1 milioni, mentre il secondo classificato vincerà 1 milione di dollari, il terzo classificato guadagnerà 500.000 dollari, il quarto riceverà 250.000 dollari e il quinto porterà a casa 150.000 dollari. La corsa ci sarà sabato 4 Maggio alle 6:57 p.m. ET, e cioè quasi all’1 di notte in Italia. Quest’anno peraltro i grandi investimenti della macchina organizzativa hanno portato un cambiamento significativo nel tondino di presentazione, costato una cifra astronomica.

I cavalli ritenuti più propensi a incassare il premio gonfiato sono Fierceness, il favorito del morning line a 5-2, e Sierra Leone, la seconda scelta a 3-1. Fierceness, che partirà dalla posizione numero 17, sta cercando di diventare il terzo vincitore della Breeders’ Cup Juvenile a vincere anche il Kentucky Derby, mentre Sierra Leone deve superare la posizione numero 2, che non ha prodotto alcun risultato positivo per il Kentucky Derby, dal 1978, e cioè l’anno di Affirmed.

Le meravigliose Twin Spires di Churchill Downs, rinnovato per questo Kentucky Derby

ITALIANI: Tre fantini italiani presenti, ma poche speranze apparentemente: Frankie Dettori monterà Society Man per Danny Gargan, ma è a 50/1 e partirà dal 20. Antonio Fresu, su Stronghold per Phil D’Amato, partirà dal 18 ed è a 20/1, pur essendo il vincitore di Santa Anita Derby. Umberto Rispoli monterà Endlessly per Michael McCarthy ma anche in questo caso la chance è a 30/1.

Qui sotto trovate lo schieramento completo ed il tweet della Repole Stable, cioè quello che ha iscritto al Derby Italiano Agate Road (crediamo sia fortemente in dubbio venga a Roma, ha anche una entry nell’American Derby dell’Illinois…), che ha reagito al sorteggio del 17 per il suo favorito con una serie di improperi, travisati da iconcine, sul social network X. Ma era ovviamente per stemperare.

Altre novità riguardano le riserve: Encino non sarà della competizione, ma è subentrato Epic Ride con Adam Beschizza in sella.

Il campo partenti definitivo

By Gabriele Candi

Related Posts